Badge Poser v3.0

Con grande orgoglio annuncio che il 15 maggio 2020 è stato finalmente rilasciata in produzione la versione 3.0 di Badge Poser.

Mi sembra doveroso raccontare il lieto fine per questa bellissima avventura.

Ma prima di farlo vorrei spendere due parole sul cos’è Badge Poser:
nato nel lontano 2013, poco dopo l’entrata in scena di composer (gestore delle dipendenze in php) che oggi tutti conosciamo.
Ideato durante il viaggio di ritorno in treno dal phpDay da @liuggio ed altri membri del PUG Roma. È un prodotto open-source per arricchire i readme delle nostre librerie scritte in php, versionate su GitHub e registrate su packagist.org in modo da indicare in maniera facile e veloce moltissime informazioni riguardo ad esse. Ogni giorno eroga migliaia di badge e a breve raggiungeremo quota 500.000.000!!!

Continua a leggere

Incontro di febbraio 2018

Be a Poser!

L’incontro di febbraio è stata una vera e propria novità per il PugRoma, consumato come di consueto negli uffici della Luiss EnLabs!

Si è effettuato un HackNight per riportare vigore al progetto OpenSource più amato dal mondo php: BadgePoser

Anche se Burian ha portato temperature gelide e neve a ricoprire Roma i Puggers non si sono lasciati spaventare e hanno partecipato in gran numero all’evento!

 

Presente anche l’owner storico del progetto (@liuggio) che nonostante le gravi condizioni influenzali non ha dato forfait e ha mantenuto la promessa della sua partecipazione.

Dopo una piccolissima presentazione del progetto, si è passati immediatamente ad analizzare la code base attuale per poi andare a dividersi i task da andare ad eseguire.

Goal:

  • migrare la codebase a Symfony flex LTS (3.4)
  • rifattorizzare il frontend con webpack-encore
  • dockerizzare l’applicazione
  • continuous integration
  • continuous delivery

Anche sapendo che il tempo a disposizione era davvero poco e gli obiettivi prefissati erano davvero impegnativi, il verso scopo era iniziare a ridare lustro a questo progetto, lavorare in pair con altri developers, imparare qualcosa e allo stesso tempo dare il proprio contributo all’OpenSource!

Nell’ambito della collaborazione con #AperiTech il Codemotion ha offerto a tutti i partecipanti della birra e dei taralli da consumare durante l’evento per dare maggior carburante ai puggers nella loro missione!

A differenza dal solito non si è andati a cena fuori, ma ognuno ha ordinato il proprio fast-food preferito e si è cenato davanti alla tastiera codando.

Nell’arco della serata si è riusciti a portare a casa una buona parte della riscrittura della codebase e ci riteniamo davvero soddisfatti dall’evento e i puggers vanno a casa felici, ma con l’impegno di non lasciare le cose a metà e di completare i propri task nel tempo libero!

Incontro di maggio 2013

2013-05-28%2020.10.50 2013-05-28%2021.10.23 In questo incontro abbiamo trovato una nuova location che ci ospita, l’acceleratore Working Capital, nella centralissima Via Santa Maria in Via. Abbiamo iniziato a sciogliere il ghiaccio parlando dell’organizzazione del SymfonyDay, evento che stiamo programmando per ottobre prossimo qui a Roma. A seguire, per non farci mancare una presentazione “seria”, il buon liuggio ci ha illustrato un nuovo progetto, parte del gruppo PUGX, chiamato Badge-Poser. Finale di serata gastronomico presso il vicino T-Bone Station.