phpday PUG edition 2021

Questo mese ha visto una riedizione dell’evento phpday PUG edition, riproposto dopo il buon risultato dell’anno passato. la formula è rimasta praticamente immutata: una giornata di evento online, con talk proposti dai vari PHP User Group d’Italia (di cui potete trovare maggiori informazioni sul sito del Grusp).

Il PUG Roma non ha certo fatto mancare il suo contributo, sia alla parte organizzativa sia al programma, con due interventi.

In rigoroso ordine temporale, il primo talk è stato quello di Antonello D’Ippolito, che ci ha parlato di suite di test e di fiducia, proponendo una versiona aggiornata del talk già presentato lo scorso dicembre. Un’ottima carrellata su strumenti e pratiche per testare le nostre applicazioni, cosa ormai irrinunciabile in qualsiasi progetto professionale. Le slide sono disponibili sul suo sito.

Nel pomeriggio è stato il turno di Andrea Giannantonio, che invece ha proposto un talk molto tecnico e molto pratico su continuous integration e continuous delivery (CI⚡CD, per gli amici). Anche qui si è parlato molto di test, ma anche più in generale di come automatizzare tutti quei task che potremmo voler eseguire regolarmente, inclusi i deploy. Le slide sono slideshare e c’è anche un repository su github per chi volesse vedere il codice in azione.

Ma ci sono stati poi altri interventi di altri membri dei PUG italiani, su vari argomenti: si è parlato di design pattern, di motivazione, di git, di CQRS e di hosting. A breve dovrebbero essere pubblicati tutti i video degli interventi sul canale del Grusp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.