Incontro di maggio 2017

Questo mese abbiamo avuto ancora una volta, come non molto tempo fa, degli esordienti al PUG (il che ci riempie sempre di gioia e di orgoglio). Mauro Cassani infatti ci ha presentato un approfondito excursus (di cui una slide è nella prima foto) riguardante le possibili strategie di cache in memoria, illustrandoci anche un po’ di codice preso da una libreria da lui sviluppata.
A seguire, il buon Antonello Ippolito ha presentato un riassunto ragionato e personalizzato sull’esperienza del phpDay, svoltosi solo un paio di settimane in precedenza a Verona. La seconda foto qui presente testimonia la generosa partecipazione del PUG Roma all’evento.
L’ultima foto infine è un selfie presidenziale durante la cena.

Incontro di maggio 2016

Nell’incontro di questo mese siamo tornati per l’ultima volta da EnLabs (via Giolitti), dico ultima volta perché hanno trasferito i loro uffici dall’altro lato della stazione Termini (via Marsala), che speriamo di andare a scoprire a breve!

Il primo talk ci è stato presentato da Daniele D’Angeli, che ci ha parlato di Integration-Contract­ Testing e del suo interessantissimo approccio a questa tecnica in php, grazie a una libreria open source ancora in beta, che sta sviluppando.
Slides: http://www.slideshare.net/danieledangeli10/contract-testing-phppact
Example: https://github.com/danieledangeli/silex-php-pacto
Lib: https://github.com/danieledangeli/pacto-php

Nel secondo talk Francesco Mosca ci ha fatto un esilarante recap riguardo al PhpDay2016.
Slides: https://speakerdeck.com/fmosca/phpday-2016-il-mio-recap-ita

Per cena siamo andati dal solito RoadHouse Grill dentro la stazione Termini.

Slack for iOS Upload pug_maggio_2016_1

 

 

 

 

 

Per concludere da segnalare un simpatico siparietto catturato nel pre incontro:

phpDay 2016 e nuove maglie

Anche quest’anno non abbiamo fatto mancare la nostra nutrita presenza al phpDay, un evento che difficilmente possiamo mancare.
Per l’occasione abbiamo inaugurato una nuova linea di magliette, con nuova frase sul retro (418: I’m a teapot) e due nuove colorazioni, blu e verde.
Grazie al GrUSP, abbiamo qualche maglietta più di quelle ordinate, per cui non mancate ai prossimi incontri!