Incontro di giugno 2018

Buongiorno a tutti.

Questo mese chi vi scrive, per il suo secondo talk qui al PUG ha avuto il piacere e l’onore di parlarvi di Encore.

Esattamente un anno fa il presidente Massimiliano ce ne aveva già parlato, proprio pochi mese dopo la sua prima release.

Encore è uno strumento davvero fantastico, che ci consente di integrare facilmente Webpack nelle applicazioni Symfony (e non solo) e di processare velocemente ed efficacemente gli assets.

Durante il talk, abbiamo quindi cercato di sviscerarne ogni possibile funzionalità e/o configurazione, abbiamo indicato alcune best practices ed infine abbiamo presentato un caso d’uso reale.

Al termine del talk, Codemotion, che come sempre ci ospita, ci ha offerto della birra e dei taralli nell’ambito della collaborazione con #AperiTech. Gli sviluppatori più affamati hanno poi concluso la serata nel consueto locale post-meetup.

 

Incontro di Marzo 2018

Il meetup di Marzo 2018 del PUG di Roma si è svolto nei consueti ambienti del Luiss EnLabs di Roma.
L’incontro è stato preceduto da un rapido intervento di @JellyBellyDev (Andrea Giannantonio); quest’ultimo ha ricapitolato lo stato dei lavori del progetto Badge Poser, presentato e sviluppato nel meetup del mese di Febbraio 2018.
In seguito, Andrea ha passato la parola a @euxpom (Eugenio Pombi) che ci ha presentato “Parlo al mio codice”, una guida sui primi passi da compiere per sviluppare un’applicazione con un Google Assistant. Lo strumento di Google, infatti, è stato lanciato durante la conferenza Google I/O 2016 e solo da qualche giorno è distribuito in due soluzioni per il mercato italiano.
@euxpom ci ha accompagnato per mano nei meccanismi per la gestione della comunicazione con il dispositivo partendo da un semplice esercizio. La sua descrizione è stata spesso interrotta dalle domande dei presenti, curiosi di dissipare anzitempo i numerosi dubbi che suscitava la sua esposizione.
A fine serata, Innocenzo Sansone di Codemotion ha offerto birra e pizza a tutti i partecipanti, nell’ambito del progetto #AperiTech.
L’incontro è stato arricchito dall’estrazione di 5 maglie del Codemotion, di un biglietto del Codemotion 2018 di Roma ed di una licenza per PhpStorm.
Inoltre, da questo mese è tornata la diretta streaming per coloro che non possono essere presenti fisicamente al PUG l’ultimo martedì di ogni mese, ma al tempo stesso sono consapevoli che questo sarebbe il posto giusto in cui trovarsi!

Le slides della presentazione di @euxpom:

Estratto della diretta streaming su facebook:

Incontro di febbraio 2018

Be a Poser!

L’incontro di febbraio è stata una vera e propria novità per il PugRoma, consumato come di consueto negli uffici della Luiss EnLabs!

Si è effettuato un HackNight per riportare vigore al progetto OpenSource più amato dal mondo php: BadgePoser

Anche se Burian ha portato temperature gelide e neve a ricoprire Roma i Puggers non si sono lasciati spaventare e hanno partecipato in gran numero all’evento!

 

Presente anche l’owner storico del progetto (@liuggio) che nonostante le gravi condizioni influenzali non ha dato forfait e ha mantenuto la promessa della sua partecipazione.

Dopo una piccolissima presentazione del progetto, si è passati immediatamente ad analizzare la code base attuale per poi andare a dividersi i task da andare ad eseguire.

Goal:

  • migrare la codebase a Symfony flex LTS (3.4)
  • rifattorizzare il frontend con webpack-encore
  • dockerizzare l’applicazione
  • continuous integration
  • continuous delivery

Anche sapendo che il tempo a disposizione era davvero poco e gli obiettivi prefissati erano davvero impegnativi, il verso scopo era iniziare a ridare lustro a questo progetto, lavorare in pair con altri developers, imparare qualcosa e allo stesso tempo dare il proprio contributo all’OpenSource!

Nell’ambito della collaborazione con #AperiTech il Codemotion ha offerto a tutti i partecipanti della birra e dei taralli da consumare durante l’evento per dare maggior carburante ai puggers nella loro missione!

A differenza dal solito non si è andati a cena fuori, ma ognuno ha ordinato il proprio fast-food preferito e si è cenato davanti alla tastiera codando.

Nell’arco della serata si è riusciti a portare a casa una buona parte della riscrittura della codebase e ci riteniamo davvero soddisfatti dall’evento e i puggers vanno a casa felici, ma con l’impegno di non lasciare le cose a metà e di completare i propri task nel tempo libero!

Incontro di Gennaio 2018

Dopo la pausa natalizia, torna il PUG Roma con il primo incontro dell’anno all’insegna della qualità del codice.

“Our code sucks! let’s fix it!”

con queste parole, l’ottimo Giorgio Cefaro (@giorrrgio) ci ha introdotto il suo talk “PHP object calisthenics”, una serie di pratiche utili, quando non indispensabili, per migliorare la qualità e la leggibilità del codice che scriviamo.

Giorgio ci ha guidato nella scoperta di questi 9 suggerimenti, che spaziano da indicazioni formali (evitare gli “else”, una solo “freccia” (=>) per riga) a suggerimenti sulla composizione dei nostri oggetti (entità sempre piccole, usare con cautela “setter” e “getter”, classi con massimo 2 variabili dichiarate). Il tutto spiegato molto bene con esempi di codice, stimolando la partecipazione di tutti e dando il via a una bella discussione tra i presenti.

In fondo rendere la nostra vita di programmatori più facile è sempre stato uno degli obiettivi del PUG Roma e questo talk è stato sicuramente utilissimo per riuscire a migliorarsi nel nostro lavoro quotidiano.

Infine, come da tradizione, una cena al Mercato Centrale di Termini è stata la degna chiusura per una bella serata.

Arrivederci a Febbraio!

ps: questo il link alle slides, per chi volesse approfondire l’argomento: https://www.slideshare.net/giorrrgio/php-object-calisthenics